ELETTROCARDIOGRAMMA A DOMICILIO

  1. Home
  2. /
  3. Elettrocardiogramma (ECG)

L’ Elettrocardiogramma (ECG) viene utilizzato per diagnosticare e monitorare le condizioni che interessano il cuore, il battito cardiaco e verificare eventuali irregolarità.

L’ECG a riposo rileva la situazione cardiaca al momento dell’analisi, pertanto potrebbe non esserci la garanzia di identificare la presenza di un’anomalia. Per un esame più approfondito e per un periodo più lungo (24 ore) è necessario eseguire l’holter cardiaco.

L’ECG è un esame di semplice esecuzione, di breve durata, privo di rischi e indolore. Non necessita di alcuna preparazione precedente.

Come funziona il servizio

1
PRENOTA

con il nostro ufficio prenotazioni

2
ATTENDI L’INFERMIERE

nella fascia oraria concordata

 

3
RICEVI IL REFERTO

comodamente a casa

QUANTO COSTA L’ELETTROCARDIOGRAMMA A DOMICILIO?

Si può eseguire l’ECG solo privatamente. Il costo è di 100 € (con referto del cardiologo) a cui va aggiunto il costo della prestazione a domicilio che varia in funzione della zona:

Milano: Costo del servizio: 30 €


Zona 1 di Milano: Costo del servizio 40€


Provincia di Milano e Monza: Costo del servizio: 40 €

Tempistiche e consegna referto

Le analisi vengono svolte in laboratori certificati e convenzionati. Il referto è disponibile in circa 7 giorni lavorativi.

Consegna referto via mail: gratis

Consegna referto al proprio domicilio: contributo di 15 € (servizio disponibile solo su Milano città)

DOMANDE FREQUENTI

No, per questo tipo di esami non è necessaria alcuna preparazione.

Per questo tipo di esami non è possibile accedere con il SSN, ma solo privatamente.

La tempistica di attesa varia in funzione della zona di residenza. Generalmente abbiamo disponibilità già dal giorno successivo alla richiesta e fino ad un massimo di 3 giorni.

L’infermiere si presenterà come “Studio La Fenice” e su richiesta potrà mostrare il proprio tesserino di iscrizione all’ordine infermieristico

Direttamente in contanti o con pos (se l’infermiere lo ha con sè. Ti invitiamo a verificare questa modalità in fase di prenotazione).

 

Si, la fattura ti verrà inviata all’indirizzo email che ci hai comunicato in fase di prenotazione.

Si, dopo la prestazione verrà emessa la fattura fiscale e verrà inviata all’indirizzo email comunicato in fase di prenotazione. Solitamente viene inviata entro 10 giorni dalla prestazione.

No, per procedure interne, il referto verrà inviato via mail all’indirizzo comunicato in fase di prenotazione.

No, l’ufficio referti può inviare l’esito ad una sola mail che il paziente comunicherà in fase di prenotazione

Se sono passati alcuni giorni e non hai ancora ricevuto il referto, potrebbe essere per uno di questi motivi:

  • Non è stata pagata la prestazione;
  • Gli esami richiesti hanno dei tempi di analisi lunghi;
  • L’indirizzo email che ci hai fornito non è corretto.

per verificare quale sia il motivo, ti invitiamo a contattare l’ufficio Referti al num. 02.89050936 (attivo dal lunedì al venerdì dalle 15 alle 18) oppure via whatsapp al numero 3295970114 dalle 15 alle 18.

L’ufficio Referti è attivo dal lunedì al venerdi dalle 15 alle 18 ed è disponibile al numero 02.89050936, all’indirizzo referti@prelievoadomicilio.it oppure via whatsapp al numero 3295970114.