Vitamine e minerali per rafforzare il sistema immunitario

  1. Home
  2. /
  3. Salute
  4. /
  5. Vitamine e minerali per rafforzare il sistema immunitario
Vitamine e sistema immunitario

Perché le vitamine sono fondamentali per prevenire l’abbassamento delle difese immunitarie e per rafforzare il sistema immunitario.

Abbiamo più volte parlato del sistema immunitario e di come a volte esso riconosca sostanze innocue come nocive, ma non abbiamo mai discusso del suo normale funzionamento. Come sistema immunitario intendiamo quell’insieme di organi e cellule specializzate che concorrono alla difesa del nostro organismo da agenti esterni, come virus, batteri e parassiti.

Le componenti di questo efficientissimo sistema di protezione si trovano disseminate in tutto il nostro corpo, pronte a combattere qualunque agente patogeno minacci la nostra salute. È quindi importante garantire a questi nostri “soldati” un ambiente sano e favorevole nel quale combattere, oltre che garantire la loro efficienza. Ma come fare? Prima di tutto, un sano regime sportivo e l’astensione dal fumo o dall’alcol possono contribuire, così come anche una corretta idratazione.

C’è però un altro punto, spesso citato ma contrariamente a ciò che si pensa, scarsamente considerato: una dieta varia e bilanciata. Perché queste parole, così spesso udite da pubblicità e da medici, hanno effettivamente questo così alto valore per il nostro sistema immunitario? La risposta è semplice, i nostri globuli bianchi ed il nostro corpo hanno bisogno di vitamine.

Cosa sono, però, queste vitamine? Al contrario di ciò che in molti pensano, con la parola “vitamina” non si intende un tipo specifico di sostanza, ma altresì un gruppo di composti organici di varia natura che svolgono vari ruoli essenziali in funzioni vitali come cofattori o catalizzatori, e che devono essere introdotti nell’organismo tramite l’alimentazione.

Esse, quindi, svolgono un compito fondamentale per il nostro organismo, che però non è in grado di produrle autonomamente, e fra questi compiti vi è la compartecipazione alla difesa immunitaria.

Difese immunitarie basse: cause e sintomi

Una dieta con uno scarso apporto vitaminico può portare ad un indebolimento del nostro sistema immunitario, ma vediamo più nel dettaglio quali possono essere le altre cause ed eventualmente da quali sintomi potremmo sospettare di trovarci a rischio.

Tra le problematiche che possono portare ad un indebolimento del sistema immunitario troviamo:

  • Stress
  • Fumo e Alcol
  • Mancanza di Sonno
  • Scarso esercizio fisico
  • Sovrappeso o Sottopeso
  • Disidratazione
  • Carenza di sostanze nutritive nella dieta

L’indebolimento porta quindi ad una vulnerabilità, e con essa possono comparire dei sintomi, quali:

  • Inappetenza
  • Debolezza Diffusa o Astenia
  • Battito cardiaco accelerato
  • Capelli e unghie fragili
  • Comparsa di malattie croniche, come per esempio l’Herpes Simplex

Questi sono segni che il nostro corpo ci trasmette, cercando di spingerci a correggere la situazione di carenza.

 

Vitamine e minerali per sistema immunitario

Le vitamine più importanti per rafforzare il sistema immunitario

L’importanza delle Vitamine viene dal fatto che sono sostanze fondamentali per il nostro metabolismo, ma dato che il nostro organismo non è in grado di produrle e sintetizzarle autonomamente devono essere per forza assorbite dalla dieta o assumendo integratori alimentari specifici.

Ognuna di esse svolge una sua precisissima funzione, e andremo a spiegare qui di seguito quelle più importanti per il sistema immunitario:

  • Vitamina A: Retinolo e i Carotenoidi, famosi per il benessere della vista, ha anche una funzione difensiva. Contribuisce a rinforzare e proteggere tutte le barriere anatomiche del sistema immunitario.
  • Vitamine del Complesso B (B1, B2, B6, B9, B12, etc.): queste vitamine agiscono direttamente sulla creazione e maturazione delle cellule immunitarie. Per fare alcuni esempi, la B6 contribuisce a creare la barriera immunitaria contro le più comuni malattie. La B9 e la B12 sono fondamentali nella creazione delle cellule del sangue, sia bianche che rosse, tant’è vero che la mancanza della B12 è collegata all’anemia.
  • Vitamina C: famosa perché presente negli agrumi, contribuisce a contrastare gli agenti ossidanti, che rischiano di danneggiare le nostre cellule, e in casi estremi, portare anche alla rottura dei vasi sanguigni. Garantisce inoltre l’elasticità dei vasi, che aiuta le cellule del sistema immunitario a muoversi liberamente nel corpo.
  • Vitamina D: anche detta la vitamina del sole, poiché viene prodotta nella pelle esposta ai raggi solari. Rinforza le attività e le funzioni dei globuli bianchi, rendendoli più forti ed efficienti. Ha anche diverse funzioni riguardanti le ossa, ma le tratteremo un’altra volta.
  • Vitamina E: una delle vitamine fondamentali quando si parla di contrasto agli agenti ossidanti, allo stress ossidativo e dei radicali liberi. Riduce in questo modo anche i rischi di infezioni batteriche e virali.

I migliori minerali per rafforzare il sistema immunitario

In maniera molto simile alle Vitamine, un altro importantissimo elemento della dieta che può aiutare il sistema immunitario sono i Sali Minerali e sempre alla stessa maniera, possono essere solo ottenuti tramite l’alimentazione.

  • Zinco: Intervenendo nella divisione cellulare, lo Zinco svolge un ruolo importante nel metabolismo, contribuisce al buon funzionamento del sistema immunitario nel Timo. Aiutando i globuli bianchi a replicarsi li fanno ripopolare e maturare.
  • Ferro: Parte fondamentale dell’emoglobina e della struttura dei globuli rossi, è parte anche del sistema energetico dei globuli bianchi.
  • Rame: Stimola le difese immunitarie, contrasta le infezioni e possiede un’azione battericida ed antiossidante.
  • Selenio: Supporta la normale funzione di difesa, stimolando la produzione di anticorpi, l’attività di linfociti T e natural killer e le funzioni delle cellule immunitarie innate.

Donne in gravidanza e bambini: vitamine consigliate per rinforzare il sistema immunitario

In gravidanza non ci sono particolari atteggiamenti che vanno seguiti specificatamente per quello che riguarda il sistema immunitario. Si mantengono le regole generali di una sana alimentazione, facendo ben attenzione ad assumere ogni tipo di vitamina, sale minerale o probiotico. Così facendo il sistema immunitario della madre e del bambino saranno al sicuro.

Sistema immunitario: quali test ed esami fare per la carenza di vitamine

Gli esami del sangue consigliati per indagare un eventuale carenza di Vitamine comprendono:

  • Emocromo completo (i normali esami del sangue)
  • Sideremia
  • Ferritinemia
  • Transferrinemia
  • Livello B12
  • Livello Folati
  • Livello Omocisteina

Se sei atterrato su questo articolo è perché hai notato sintomi da carenza di vitamine ed è quindi fortemente consigliato consultare il tuo medico di fiducia. Per effettuare gli esami del sangue, sappi che puoi sempre contare su Prelievo a domicilio ed effettuare grazie ad infermieri specializzati un test per conoscere i livelli di vitamine del tuo corpo comodamente a casa.

Articoli correlati